BitRss.com latest World Crypto News

Search and discover the latest Cryptocurrency updated Stories in Categories.

24-7 World Cryptocurrency News about Blockchain, Technology and much more, only from Top Leading Sources.

In che modo PayPal può essere un game changer per Bitcoin?

In che modo PayPal può essere un game changer per Bitcoin?
PayPal sta intensificando i propri sforzi per integrare Bitcoin in un processo che potrebbe avere un profondo impatto sul panorama crypto. 
Parlando con la CNBC, Sandi Bragar , amministratore delegato della società di gestione degli investimenti Aspiriant, ha detto che PayPal sta lavorando attivamente per incoraggiare i commercianti ad adottare le criptovalute. Ciò deriva dalla notizia che il colosso dei pagamenti ha iniziato a organizzarsi per offrire i propri servizi di trading delle criptovalute . 
La mossa è stata descritta come positiva sia per PayPal che per i crypto-asset come Bitcoin – con Bragar che vede la volontà di PayPal di esplorare il mondo crypto come uno dei motivi chiave per cui Aspiriant la vede come una valida opportunità di investimento. Inoltre, il fatto che la pandemia di COVID-19 abbia costretto più persone a rimanere a casa ed effettuare pagamenti a distanza, il servizio di pagamento è diventato un ottimo modo per mantenere gli utenti connessi. 
Parlando del rapporto tra PayPal e Bitcoin, Bragar ha detto:  
“Siamo lieti che PayPal stia lavorando con i commercianti per favorire l’accettazione delle criptovalute, e pensiamo che questo sarà molto importante man mano che le crypto diventeranno più comuni nei prossimi anni”.
Ma cosa significherà il fiorente rapporto tra PayPal e le criptovalute per il futuro di Bitcoin, Ethereum e il trading crypto? 
PayPal: spianare la strada all’adozione di Bitcoin
PayPal sta flirtando con l’idea di integrare le crypto in qualche forma dal 2013 . All’epoca, David Marcus, al tempo presidente dei giganti del pagamento, disse:
“si tratta solo di capire se Bitcoin si farà strada verso gli strumenti di finanziamento di PayPal o meno”.
Mesi dopo questa dichiarazione, il CEO di eBay John Donahoe ha detto che le piattaforme di pagamento un giorno dovranno integrare Bitcoin per tenere il passo con il ritmo con cui si muove il mercato finanziario. Da quando è stata fatta questa dichiarazione, Bitcoin si è effettivamente integrato meglio con PayPal e molti operatori online offrono ai clienti conversioni da Bitcoin a PayPal . 
Nonostante le numerose speculazioni, è stato solo nell’aprile 2019 che PayPal ha ufficialmente sostenuto per la prima volta una start-up blockchain – investendo una somma non dichiarata in Cambridge Blockchain , un’azienda fintech che cerca di sfruttare la tecnologia per portare agli utenti un maggiore controllo sulle loro identità digitali. 
Infine, nell’estate del 2020, PayPal si è trovata al centro di voci secondo cui la società di pagamenti stava valutando la possibilità di aggiungere asset crypto alla propria piattaforma, che si stima abbia ben 325 milioni di account in tutto il mondo. 
In aggiunta, è emerso anche che PayPal sta attualmente assumendo esperti di crypto e blockchain – a dimostrazione del fatto che il potenziale arrivo di PayPal potrebbe essere il risultato di qualcosa di più di una semplice speculazione.  Ma cosa potrebbe significare per il mondo della finanza digitale l’arrivo di 325 milioni di nuovi utenti nei mercati delle criptovalute? 
Aprire la porta alla domanda di massa
La ragione per cui la potenziale integrazione di Bitcoin e di altre criptovalute da parte di PayPal è una notizia così significativa è che ha il potenziale per catapultare le crypto nell’uso tradizionale. 
 
Fonte: https://www.statista.com/
Da quanto emerge dal grafico sopra riportato, passando al 2020 il numero di utenti di wallet sulla blockchain in tutto il mondo ammontava a poco meno di 50 milioni di persone. Ora, immaginate cosa potrebbe accadere al mercato crypto quando improvvisamente altri 325 milioni wallet potranno comprare e vendere Bitcoin, Ethereum, o una serie di altri asset digitali. 
Il supporto di PayPal probabilmente renderà le criptovalute molto più di un asset redditizio nella mente degli investitori mainstream. Alex Mashinsky , fondatore e CEO della piattaforma di lending crypto Celsius Network , ha spiegato a Cointelegraph che l’arrivo dei giganti dei pagamenti nel mercato delle criptovalute avrà probabilmente un impatto immediato sul valore sia di Bitcoin che di Ethereum, spingendo i loro rispettivi prezzi verso l’alto in maniera istantanea,
“dato che la scarsità delle monete giocherà un ruolo importante quando arriverà l’adozione”.
L’arrivo di PayPal potrebbe fungere da cardine per l’adozione mainstream – spingendo l’industria a consolidarsi nel suo complesso. Questo potrebbe segnare la fine delle altcoin come categoria a livello generale, ma potrebbe anche portare a una tokenization di massa dei beni e a un business crypto più solido a livello generale. 
Inoltre, PayPal potrebbe portare nuovi benefici fungendo da ponte tra il mondo crypto e le soluzioni più tradizionali della finanza. Questo può aiutare i nuovi utenti che non hanno mai utilizzato le criptovalute prima d’ora. 
Sebbene l’integrazione di PayPal continui ad essere una storia allettante, è chiaro che la rete di pagamenti è già richiesta dagli utenti di criptovalute. A luglio, l’organizzazione blockchain con sede a Singapore, Pundi X, ha integrato il supporto di PayPal per il suo dispositivo per punti vendita, Xpos. 
Tale iniziativa è stata messa in atto a seguito di un sondaggio su Twitter che chiedeva con quali applicazioni di pagamento mobile gli utenti vorrebbero che Xpos si integrasse prima. PayPal ha ricevuto il 70% dei voti – contrastando concorrenti come WeChat Pay, GoPay e Alipay. 
Il mondo delle criptovalute sta entrando in un momento di grande volatilità, con il mercato in preda al nervosismo causato dalla forza dirompente della DeFi e un’apparente aria di incertezza che trapela dalle elezioni presidenziali americane in corso. 
Con il settembre ribassista di Bitcoin, l’aumento dell’interesse di PayPal per le criptovalute potrebbe dare al mercato la spinta necessaria. Con fino a 325 milioni di potenziali investitori che aspettano dietro le quinte, il letargo del mercato crypto potrebbe finire presto. 
Ad ogni modo, la storia trai PayPal e Bitcoin è in corso da oltre sette anni , e ci sarà sicuramente qualche altra svolta nel percorso verso l’adozione di massa. 
Bio dell’autore
Dmytro Spilka è uno scrittore di tecnologia e crypto con sede a Londra. Fondatore di Solvid e Pridicto. Il suo lavoro è stato pubblicato su IBM, TechRadar, Bitcoin.com, FXStreet, CoinCodex e CryptoSlate.
 
The post In che modo PayPal può essere un game changer per Bitcoin? appeared first on The Cryptonomist .

BitRss.com shares this Contents always with License.

Thank you for Share!

   
Tumblr
LinkedIn
Reddit
VK

WhatsApp
Telegram

Cool to know huh? Read the full Article

Cool huh? Please read the full Article: In che modo PayPal può essere un game changer per Bitcoin?


Search about Crypto News


BITRSS | CRYPTOCURRENCY WORLD NEWS

The latest Top News, only from Leading exponents of BlockChain, Bitcoin and different Accredited Crypto Currency Sources.

Since 2015, our Mission was to Share, up-to-date, those News and Information we believe to represent in an Ethical and sincere manner the current Crypto Currencies World: everything you are looking for, in one place!

We have always tried to give priority to the News; for this reason we have designed BitRss.com simple and intuitive, usable by all Devices, fast and effective.


| LEARN MORE ABOUT |

Today Most Popular News